10

Centro di aggregazione giovanile di Gualdo (MC) donato grazie all’iniziativa di solidarietà della Cassa di Risparmio

San Marino, 11 agosto 2017

Il 24 agosto 2016 ha segnato in maniera indelebile tutta l’Italia con il devastante terremoto che ha colpito il centro della penisola. A seguire, il 26 e il 30 ottobre un nuovo sciame sismico ha fatto tremare gli stessi territori già martoriati e atterriti dalla violenza della natura.

Cassa di Risparmio con tanto desiderio di aiutare ed essere vicino alle persone in difficoltà, ha attivato un conto corrente per accogliere la solidarietà dei clienti e dei cittadini sammarinesi.

A distanza di quasi un anno dalla prima scossa, dopo un lungo periodo di emergenza e una normalità che tarda ad arrivare, Cassa di Risparmio ha “conosciuto” il Comune di Gualdo, un piccolo borgo con circa 900 abitanti, esteso su un territorio di 22 km quadrati.

Da poco era stato ultimato e inaugurato un centro giovanile, fortemente richiesto dagli adolescenti del paese e che doveva rappresentare un punto di incontro per le nuove generazioni. Purtroppo anche questo è andato distrutto.

Solo grazie alla generosità e solidarietà dei clienti di Cassa di Risparmio, dei suoi dipendenti, di SUMS e di coloro che hanno visto in questa raccolta fondi un sostegno concreto alle popolazioni terremotate, siamo oggi a festeggiare la realizzazione del CENTRO di AGGREGAZIONE GIOVANILE  che verrà costruito nei prossimi mesi a Gualdo, in pieno centro storico, adiacente alla nuova struttura scolastica realizzata anch’essa dopo il sisma.

Oltre 38 mila euro destinati alla struttura antisismica dove i ragazzi ritroveranno uno spazio comune per incontrarsi, stare insieme, diventare grandi.

Questo progetto, che Cassa di Risparmio ha fortemente voluto, speriamo possa rappresentare un ulteriore tassello della ricostruzione ma anche della nuova vita di Gualdo che, come tanti altri piccoli borghi del centro Italia, ha dovuto fare i conti con la burocrazia, le promesse non mantenute e le difficoltà quotidiane di una vita stravolta.

Ringraziamo sentitamente il Sindaco Giovanni Zavaglini, la Giunta Comunale e tutti i collaboratori che si sono da subito prodigati per accogliere la nostra proposta e che hanno reso possibile la realizzazione della nostra idea di “aiuto solidale”.

A presto. Ci vediamo a Gualdo per inaugurare la “Casa dei Ragazzi”.

Cassa di Risparmio
della Repubblica di San Marino S.p.A.