Brexit: Domande & Risposte

“L’uscita del Regno Unito dall’Unione europea, continua a essere posticipata dal Consiglio europeo, a causa della perdurante incertezza determinata dalla mancata ratifica da parte del Parlamento britannico dell’accordo di recesso, necessario a regolare la fase transitoria immediatamente successiva alla Brexit e a porre le basi per i futuri rapporti tra Ue e Regno Unito. Di conseguenza, a meno che non intervengano evoluzioni a oggi non prefigurabili, il Regno Unito uscirà dall’Unione ‘senza accordo’ divenendo un ‘paese terzo’. Tutta la legislazione primaria e secondaria dell’Unione europea, dunque, cesserà di essere applicata al Regno Unito e le norme europee non troveranno più applicazione all’interno dei confini britannici. Ai principali aspetti che i cittadini e gli imprenditori clienti delle banche devono conoscere per prepararsi alla Brexit è dedicata la guida che l’ABI ha reso disponibile online, sul proprio sito. Attraverso una serie di ‘Domande & Risposte’, il vademecum fornisce informazioni utili in vista dell’uscita del Regno Unito dall’Ue, che tengono conto delle disposizioni emanate al riguardo dalle Autorità di vigilanza – Banca d’Italia e Consob – e delle indicazioni fornite dal Governo italiano con il cosiddetto Dl Brexit.”

Gaia Sabino (ABI News)

Vademecum “Domande & Risposte”