MPS_2000

IL NATALE DELLE MERAVIGLIE “VIVI IL SOGNO” TORNA PER IL SECONDO WEEK END. DA NON PERDERE IL FAMILY SHOW ACROBATICO WONDERLAND E IL GIARDINO DEI SOGNI, INSIEME ALLE ATTRAZIONI DEDICATE A GRANDI E PICCOLI

 

Dopo il successo del weekend di apertura, che ha visto salire sul Monte Titano tanti visitatori, sabato 7 e domenica 8 dicembre torna l’appuntamento con il Natale delle Meraviglie Vivi il Sogno.
Da sabato 7 dicembre l’atmosfera onirica che caratterizza l’edizione 2019-2020 dell’evento si arricchisce di nuove suggestioni con il Giardino dei Sogni nella Galleria Cassa di Risparmio, trasformata in una location strabiliante da magnifici abeti decorati.
Domenica 8 dicembre alle 16.00 il Teatro Titano ospita il primo dei grandi show nel cartellone di Natale: Wonderland, una prima nazionale da non perdere. Un sensazionale family show portato in scena dalla compagnia Liberi di…Physical Theatre, che torna a San Marino con la nuova produzione teatrale in cui acrobazie, danza aerea e magiche illusioni trasportano il pubblico in un viaggio da sogno. La prevendita ufficiale dei biglietti è al Music Store presso il Centro Commerciale Atlante di Dogana; l’ingresso ha un costo di 15,00 euro per gli adulti, di 10,00 euro per i ragazzi fino ai 12 anni, gratuito fino ai 6 anni.
L’invito è a trascorrere due giornate di festa assaporando l’emozione del Natale che si avvicina e a vivere il centro storico in piacevole rilassatezza, passeggiando lungo le contrade medioevali per raggiungere le numerose attrazioni.

  • il Regno dei Sogni, un’installazione unica che interagisce con i visitatori rendendoli i veri protagonisti, capaci di modificare le luci, i colori e le emozioni nella splendida cornice di Piazza della Libertà. Una delle attrazioni più magiche del Natale a San Marino, il Regno dei Sogni ha un cuore green grazie all’impianto fotovoltaico installato da EnerGreen a Faetano che produce ben 7000 watt di energia solare pulita in grado di illuminare Piazza della Libertà e alimentare i sogni di tutti i visitatori che fino al 6 gennaio potranno condividere il loro messaggio di speranza per un futuro migliore.
  • lo Chalet dei Sogni, con laboratori creativi, corner trucca-bimbi, area cinema e photo set e naturalmente l’ufficio di Babbo Natale! Al suo interno un’area inclusiva pensata per permettere a bambini e ragazzi con disabilità di accedere alle attività d’intrattenimento.
  • il tradizionale mercatino di Natale con 35 baite dislocate tra via Eugippo, via Donna Felicissima e in Cava Antica dove si possono trovare oggetti di artigianato, articoli da regalo ed eccellenze dell’enogastronomia anche ‘made in San Marino’.
  • la pista di pattinaggio presso la Cava dei Balestrieri: 324 i metri quadri di superficie ghiacciata illuminati da suggestivi giochi di luce architetturali proiettati sulla roccia.
  • la Ghirlanda dei Sogni in Piazzale Domus Plebis sulla quale i visitatori possono salire per scattarsi foto, video e condividere i momenti più belli del Natale delle Meraviglie e avere l’opportunità di vincere grandi premi grazie all’Instagram Photo Contest #SanMarinoViviIlSogno.

Continuano le visite guidate proposte dalle guide turistiche sammarinesi che ogni sabato e domenica alle ore 11.00 da Porta San Francesco conducono i turisti più curiosi alla scoperta delle contrade del Centro Storico durante il Natale delle Meraviglie.

Il Natale delle Meraviglie “Vivi il Sogno” è una produzione di Next Time Eventi per la Repubblica di San Marino ed è realizzato anche grazie alla collaborazione e al contributo di:

Marlù Gioielli, Energreen, Grafik Art, Giorgia Boutique, Cantina San Marino, Consorzio Terra di San Marino, Azienda Autonoma di Stato per i Servizi Pubblici, Cassa di Risparmio della Repubblica di San Marino e tutti i partner fornitori che stanno lavorando alla buona riuscita dell’evento come le eccellenti realtà sammarinesi: Artigiana Polistirolo, Martina Fiori e molti altri ancora.

Vivi il sogno del Natale a San Marino: 7 e 8 dicembre, 14 e 15 dicembre e tutti i giorni dal 21 dicembre al 6 gennaio 2020, dalle 10.00 alle 19.30. Il 25 dicembre e il 1° gennaio dalle 15.00 alle 19.30.